Davide Turrini

Davide Turrini (Argenta, 1973), laureato in Architettura all’Università degli Studi di Firenze, è Dottore di ricerca in Tecnologia dell’Architettura. Attualmente è Ricercatore Universitario in Disegno Industriale (ICAR 13) presso il Dipartimento di Architettura di Ferrara.

È docente di Ecodesign nei Laboratori di Sintesi Finale del Corso di laurea in Design del Prodotto Industriale dell’Università di Ferrara.
È stato visiting teacher all’Istanbul Teknik Universitesi e all’Universitat Politecnica de Valencia.

La sua attività di ricerca riguarda i temi dell’innovazione tecnologica di processo e di prodotto nei settori dei laterizi e dei lapidei da costruzione. Si occupa in particolare del rapporto tra materiali, tecniche di lavorazione e architettura, approdando anche allo studio del design litico contemporaneo con un’attenzione specifica al legame tra prodotto e contesto sociale, culturale e spaziale di riferimento. Cura inoltre studi specifici sull’interior design e l’exhibition design contemporaneo.

Tra i suoi interessi più recenti figurano i processi e i metodi progettuali del design ecosostenibile come pure le dinamiche di innovazione nel settore dei prodotti a base di cellulosa.

È redattore dei website www.architetturadipietra.it e www.materialdesign.it dove pubblica con continuità contributi critici relativi alla configurazione formale, materica e costruttiva del prodotto di design.

È curatore di volumi e autore di saggi riguardanti i temi di ricerca, tra i quali si ricordano: Manuel Aires Mateus. Un tempio per gli Dei di pietra, Melfi, Librìa, 2011; Alberto Campo Baeza. Pietra, luce, tempo, Melfi, Librìa, 2010; Travertino di Siena, (con A. Acocella), Firenze, Alinea, 2010; Contemporary stone surfaces, in Ingrid Paoletti (a cura di), Innovative design and construction technologies, Santarcangelo di Romagna, Maggioli, 2009; Rosso Italiano. Pavimentazioni in cotto dall’Antico al Contemporaneo (con A. Acocella), Firenze, Alinea, 2006.

davide.turrini@unife.it

commenti ( 0 )

stampa

torna su