gennaio 2023
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Ultimi articoli

Ultimi commenti

Rubriche

Pubblico dei lettori

 

rss

 

 

14 Ottobre 2008

Appunti di viaggio

Gabriele Basilico ad Apricena:
dietro lo sguardo del maestro nel paesaggio delle Pietre di Puglia

foto-cava-2000-f-dellerba.jpg
Cave 2000 Franco Dell’Erba

Pochi giorni fa Gabriele Basilico, fotografo di fama internazionale, ha fatto visita alla città di Apricena per un lavoro fotografico che sta svolgendo sul paesaggio delle cave per conto della Regione Puglia. Una presenza eccezionale per la nostra città e per i nostro territorio una firma d’autore che con la sua arma preferita, la macchina fotografica, sta dando il suo personale contributo a questa terra. Un lavoro di una giornata, ma un lavoro intenso cui ho avuto la fortuna di assistere ammirato ed emozionato per la vicinanza ad un maestro di spessore unico nel campo della fotografia.

gb-131.jpg
Gabriele Basilico

Non tocca a me certamente raccontare il fotografo Gabriele Basilico, ma mi sento in dovere quasi di testimoniare la sua presenza qui ad Apricena, sicuramente unica e spero non irripetibile. Ho seguito tutti gli istanti del suo lavoro, nel silenzio delle cave e sotto il sole cocente di una giornata di metà luglio.

gb-04.jpg

Gabriele Basilico è rimasto sorpreso ed affascinato dal territorio della cave del comprensorio marmifero di Apricena Lesina e Poggio Imperiale. Insieme all’architetto Domenico Potenza abbiamo avuto modo di fare da guida nelle cave accompagnando Basilico ed il suo amico-fotografo Cosmo Laera nelle cave del rag. Franco Dell’Erba e nelle Cave Giovanni Pizzicoli di Apricena, luoghi spettacolari, affascinanti e tra i più importanti del comprensorio.

gb-07.jpg

“Paesaggio lunare, unico, nessuno scatto riesce ad imprigionare la bellezza, la dimensione e la drammaticità di questi posti, se non l’emozione diretta della vista di questi posti” è il commento a metà giornata di Gabriele Basilico, fatto in una video-intervista all’amico Cosmo, dopo aver macinato scatti uno dietro l’altro, dopo essersi mosso nelle cave con il desiderio di chi vuole portare con se da questo posto l’assoluto e l’essenziale.

gb-11a.jpg

E’ stata un’emozione vera vedere all’opera un artista della fotografia della sua caratura, vederlo soffermarsi a leggere la stratigrafia delle pietre, a contemplare il lavoro degli uomini che in quel momento lavoravano in cava, a dialogare con loro, ad intervistarli, a vedere ammirato il movimento delle macchine e di come queste con semplicità sollevano tonnellate o tagliano pietre, a chiedere a noi storie della nostra terra, notizie sull’escavazione, sulla materia e sui materiali, sull’economia di questo lavoro prodotto dall’uomo e dalle macchine in un contesto che non ha più una dimensione umana.

gb-06.jpg

La necessità di sapere notizie sembrava dettata forse dalla volontà e dalla necessità di Basilico di avere informazioni per completare con lo scatto il suo lavoro di fotografo. Il nostro è stato un muoversi dietro lo sguardo del maestro, cercare di catturare con i nostri occhi quello che lui con la sua arte stava imprigionando in quell’istante unico. Un racconto di emozioni, anche divertente, che ci ha permesso di fotografare, con tutto il rispetto, Gabriele Basilico che fotografava e che lui con grande simpatia non si è sottratto permettendoci di documentare la sua presenza nel territorio della pietra di Apricena.

cava-pizzicoli-02.jpg
Cave Giovanni Pizzicoli

Alle immagini di questa giornata, più di qualsiasi altra parola vorrei affidare la testimonianza della giornata con Gabriele Basilico ad Apricena, un documentario fotografico per il più noto documentarista europeo che privilegia il bianco e nero per i suoi paesaggi e che a breve, invece, ci omaggerà del suo lavoro svolto per il paesaggio di Apricena terra di pietra di Puglia.

gb-16.jpg

[photogallery]basilico_apricena_album[/photogallery]

di Arch. Giuseppe Di Lullo

commenti ( 0 )

stampa

torna su