giugno 2024
L M M G V S D
« Dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Ultimi articoli

Ultimi commenti

Rubriche

Pubblico dei lettori

 

rss

 

 

23 Giugno 2010

Eventi

Shigeru Ban in conferenza a Ferrara.
“Works and humanitarian activities”

mercoledì 30 giugno 2010
ore 15,30: lecture “Works and humanitarian activities”
ore 17,30: cerimonia ufficiale di premiazione

Facoltà di Architettura di Ferrara
Palazzo Tassoni, Salone d’Onore,
Via della Ghiara 36, Ferrara

L’architetto Shigeru Ban sarà protagonista della cerimonia di premiazione della VII edizione del “Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo” che si terrà il 30 giugno presso la Facoltà di Architettura di Ferrara, nella nuova ala recentemente restaurata di Palazzo Tassoni. In tale occasione il maestro giapponese, vincitore della Medaglia d’Oro con l’opera “Haesley Nine Bridges Club House” (Yeoju, Corea del Sud, 2009), progettata insieme allo studio Kyeong Sik Yoon (Kaci International), terrà la conferenza dall’esplicativo titolo “Works and humanitarian activities”: proprio gli interventi e le ricerche nel campo delle soluzioni di emergenza e aiuto umanitario hanno infatti contraddistinto l’impegno recente di Ban, come nel caso degli interventi di ricostruzione dopo il terremoto di Kobe del 1995, della realizzazione di edifici temporanei in Rwanda e Sri Lanka e del progetto per la sede del conservatorio dell’Aquila, dopo il terremoto del 2009.
La presente edizione del Premio “Fassa Bortolo” si segnala per il considerevole numero di iscrizioni (184 iscritti di cui 74 per la sezione “Opere Realizzate”, 110 per la sezione “Tesi di Laurea”) e per l’ampio respiro della competizione che ha coinvolto concorrenti provenienti da ben 30 diverse nazioni del mondo.
La giuria del Premio è stata presieduta anche quest’anno dal Prof. Thomas Herzog ed è stata composta da  architetti di fama internazionale e considerevole esperienza nel settore (arch. Alexandros Tombazis, Grecia, arch. Juhani Pallasmaa, Finlandia), da un docente della Facoltà di Architettura di Ferrara (prof. Nicola Marzot) e dal segretario del Premio (prof. Gianluca Minguzzi).


Kyeong Sik Yoon (Kaci International) + Shigeru Ban Haesley Nine Bridges Club House (Yeoju, Corea del Sud)

[photogallery]shigeru_ban_album[/photogallery]

L’opera di Shigeru Ban, uno dei protagonisti indiscussi e sicuramente più originali del panorama architettonico contemporaneo, è fortemente caratterizzata, oltre che da una estrema sensibilità umana in termini di impegno sociale, anche da un profondo rispetto per l’ambiente declinato attraverso una costante tensione verso un’architettura concretamente “eco sostenibile” .
Da anni, infatti, Ban conduce un’intensa ricerca professionale nell’ambito di tecnologie costruttive altamente innovative che, attraverso l’utilizzo di materiali semplici, riciclabili e dalle sorprendenti possibilità d’impiego sia in termini figurativi che strutturali (quali legno, carta, cartone, bambù, alluminio,…), sono finalizzate alla riduzione dei costi e dei tempi di costruzione e alla minimizzazione del dispendio energetico.
L’intervento grazie al quale Ban si è aggiudicato la Medaglia d’Oro del Premio “Fassa Bortolo” consiste nella realizzazione di tre fabbricati ad uso club house all’interno di un complesso sportivo vicino a Seoul. In ogni edificio è riproposto l’impiego in chiave moderna delle tecniche costruttive tradizionali della Corea del Sud, dalla copertura naturalmente ventilata a maglia esagonale in legno che ricorda i tradizionali cuscini estivi coreani, alla struttura in acciaio di piccolo passo, a quella in cemento armato.

Shigeru Ban nasce a Tokyo nel 1957. Trasferitosi negli Stati Uniti per ragioni di studio, consegue la laurea in architettura nel 1984, dopo aver studiato al Southern California Institute of Architecture e alla Cooper Union School of Architecture.
Dal 1982 al 1983 è stato apprendista di Arata Isozaki, prima di aprire un proprio studio a Tokyo nel 1985. Durante gli anni novanta ha insegnato in varie istituzioni universitarie giapponesi (Tama University Yokohama National University, Nihon University). Nel 1996 ha ricevuto il Kansai Architect Grand Prize e ha vinto il primo premio nella Mainichi Advertisement Design Competition. Dal 1995 al 1999 è stato consulente dell’Alto Commissariato delle Nazioni Uniti per i Rifugiati. Dal 2000 affianca all’attività professionale un intenso impegno didattico presso alcune delle sedi universitarie più prestigiose del mondo (Columbia University, Harvard,…).

L’atteso intervento di Shigeru Ban è previsto per le ore 15.30 mentre la cerimonia ufficiale di premiazione si terrà alle ore 17.30.
L’accesso all’evento è gratuito (per informazioni contattare la segreteria del Premio al numero 0532 293636).
Si richiede comunicazione di partecipazione per esigenze organizzative tramite la compilazione dell’apposita cedola in allegato, da spedire via fax o e-mail a: unimark@tsc4.com

Per approfondimenti:
www.premioarchitettura.it
www.fassabortolo.com
www.shigerubanarchitects.com
www.kaci-int.com

di Chiara Testoni

Scarica la cedola di prenotazione alla conferenza di Shigeru Ban

commenti ( 0 )

stampa

torna su