aprile: 2019
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Ultimi articoli

Ultimi commenti

Rubriche

Pubblico dei lettori

 

rss

 

 

16 Settembre 2009

News

ABITARE IL TEMPO
XXIV Edizione

abitaretempo

ABITARE IL TEMPO E ART VERONA CON 870 AZIENDE DA 23 PAESI CREANO IL POLO EUROPEO DELL’ARTE E DEL DESIGN
Una sinergia per ottimizzare gli investimenti di espositori e visitatori e creare valore aggiunto. Focus sul mercato dell’arte e sulle scelte d’arredo legate al design da parte del consumatore europeo.

Verona, 15 Settembre 2009 -. Con 870 espositori da 23 Paesi, 135 mila metri quadrati e tutti i 12 padiglioni del quartiere espositivo impegnati (con una nuova area esterna di 15 mila metri quadrati dedicata all’arredo outdoor), aprono a Veronafiere giovedì 17 settembre la 24^ edizione di Abitare il Tempo (www.abitareiltempo.com), rassegna trasversale dedicata al design, alla decorazione e all’architettura d’autore, e nel pomeriggio la 5^ di Art Verona (www.artverona.it), selezionata vetrina delle più qualificate gallerie italiane d’arte moderna e contemporanea. Da un punto di vista fieristico, si tratta di un abbinamento realizzato per la prima volta in Italia e in Europa, presentato oggi in conferenza stampa a Veronafiere.
«Con questa collaborazione Veronafiere rimarca la propria filosofia operativa che punta a creare valore aggiunto per espositori e visitatori, concentrando gli eventi che hanno punti di contatto, ottimizzando l’azione di promozione e co-marketing, razionalizzando l’offerta a tutto vantaggio dei nostri clienti e dei comparti produttivi che rappresentano – ha detto Ettore Riello, Presidente della Fiera di Verona -. Il settore dell’arredamento ha un fatturato di quasi 23 miliardi di euro, dei quali il 52% derivante dall’export: il nostro obiettivo è quello di essere al servizio di un sistema fondante del made in Italy e di integrarlo con altri comparti complementari e strategici, come l’arte moderna e contemporanea, che siano funzionali allo sviluppo di entrambi sui mercati domestico e internazionale».
«Stiamo registrando una grande attenzione dall’estero, in particolare da Australia, Brasile, Messico, India, Far East, Nord America, Est Europa e Russia, mentre è stata pianificata una forte attività di supporto alla presenza dei buyer internazionali, oltre che dei principali negozianti e architetti italiani, mentre iniziative collaterali e mostre guardano sempre di più al contract, alla distribuzione e ai punti vendita», ha evidenziato Giovanni Mantovani, Direttore Generale di Veronafiere.
Agli operatori del mondo dell’arte e a quelli dell’arredamento e dell’architettura d’interni sarà possibile visitare entrambe le rassegne con un solo biglietto, attraversando i confini tra arte e design alla scoperta di talenti che dalla ricerca e dalla creatività traggono le loro prerogative.
«Abitare il Tempo rappresenta un’opportunità unica per sperimentare identità e differenze dei linguaggi creativi, fra arti e mestieri, per cogliere in anteprima le tendenze del gusto e del mercato di 18 settori dell’arredamento, dal tessile ai complementi, dalle cucine ai bagni e all’illuminazione per usufruire di una esposizione estetico-progettuale ‘totale’ che vedrà inoltre la presentazione di un’importante ricerca su consumatori e design con l’evoluzione negli ultimi anni in sette paesi europei», ha ricordato Carlo Amadori, responsabile della segreteria organizzativa e ideatore della rassegna.
«ArtVerona presenta, oltre alla partnership con Abitare, anche un’altra importante novità: l’anticipo a settembre, che di fatto ci vede aprire la stagione del mercato dell’arte come testimonia il forum economico di apertura della manifestazione curato con Banca Aletti che darà in anteprima nazionale i dati sull’andamento del mercato dell’anno 2008/09-2010, con un focus sull’arte e sugli oggetti di design, che si confermano un bene rifugio», ha concluso il Presidente di Art Verona, Danilo Vignati.


Il padiglione Monocromo progettato da VISTO Architectural Workshop per le rassegne veronesi Abitare il Tempo e Marmomacc

Per entrambe le manifestazioni è stata ampliata la programmazione di mostre ed eventi collaterali in fiera e in città, mentre per Art Verona è previsto anche un fitto calendario di incontri nello Spazio Aletti, rivolti al pubblico che avrà così l’opportunità di avvicinare artisti, curatori, designer e critici di fama internazionale.
Un connubio che evidenzia sempre di più come i prodotti dell’abitare legati al design e le opere d’arte, rappresentino anche preziose occasioni di investimento alternativo in tempi di incertezze per le borse mondiali e nel settore immobiliare.


ATTENZIONE:
Date: giovedì 17/lunedì 21 Settembre
Art Verona ingresso Porta Re Teodorico per Art Verona;
Abitare il Tempo ingresso Cangrande e San Zeno per Abitare
Biglietto Art Verona o Abitare il Tempo 16 Euro e dà diritto a visitare entrambe le rassegne.

Orario rassegne:
Abitare il Tempo
giovedì 17, venerdì 18, sabato 19 e lunedì 21 Settembre dalle ore 9.30 alle 18;
domenica 20 dalle ore 9 alle 18.30 (unico giorno aperto al pubblico)

Art Verona
giovedì 17 Settembre dalle ore 16 alle ore 20;
venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 Settembre dalle ore 11 alle 20;
lunedì 21 Settembre dalle ore 11 alle 15.

Vai a: Abitare il Tempo

commenti ( 0 )

stampa

torna su